29 maggio

maggio 29, 2009

Pomeriggio tranquillo tra scalcettate e la visione della tappa del Giro d’Italia. Si rivedeno, oltre i soliti, Michele e Max e verso sera anche il mitico Gueri con l’immancabile Joe Satriani di sottofondo. Un panettone e il caffè fanno il resto. Buon week end.


27 maggio

maggio 27, 2009

Arrivato! E si: abbiamo in sede il secondo numero di LDP e l’odore della stampa fresca supera anche quello del cibo degli amici indiani. Ada ha già cominciato a spedirne delle copie via mail e in formato pdf si può scaricare qui dal blog. Per chi preferisce la buona “vecchia” carta l’invito è a fare un salto in sede, comunque la prossima settimana partirà la distribuzione in città. Proprio bello, anche a detta di tutti quelli che sono passati oggi: lo apri per dare una sfogliata e come minimo leggi 3 articoli.. non si scappa. Bravi tutti quelli che hanno contribuito.


Magari

maggio 26, 2009

Stavo andando giù a prendere un caffè al mio vecchio e scorrendo il corridoio della corsia vidi appena dentro una stanza un signore seduto sul suo letto che guardava in corridoio mentre masticava il suo cibo. Fu solo un attimo e poi non lo vidi più, già puntavo verso un’altra porta. Però il flash di quel signore aveva lasciato in me qualcosa, quei suoi occhi.. mi chiedevo perché ci stavo ancora pensando quando in un attimo tutto si aprì: quello era il mio vicino di letto proprio qui quand’ero anch’io ricoverato, quello muto. Ricordo che a qualcuno ne avevo parlato, quel signore che respirava per un buco apertogli sul collo dal bisturi di un chirurgo e che non aveva più corde vocali, quello per cui andai in crisi di identità. Leggi il seguito di questo post »


22 maggio

maggio 22, 2009

Giornata vivace nonstante il caldo. Si parte la mattina incontrando dei ragazzi che stanno lavorando per un progetto sugli immigrati mentre il pomeriggio vede una situazione da “4 amici al bar”: Pakasson, Gigi, Cesco e Massimo impegnati in caffè, partita a carte con tanto di battute, bluff, ecc. Una marcia in più decisamente il Cesco che oggi dice di sentirsi molto meglio perchè è andato a confessarsi. Più tardi Mauro aggiusta la bicicletta di Rajit, il Sponzer produce slogan per piazza Costantini e Flavio matte in ordine la sede. Confermato l’incontro di martedì mattina prossimo all’Istituto Flora e c’è spazio anche per un paio di telefonate agli amici in ospedale. Del Putti si sa che è stato spostato di reparto mentre Bepi accusa un calo di globuli rossi ed è un pò giù per la lunga degenza.


Libertà di Parola in Azienda Sanitaria

maggio 21, 2009

Grande partecipazione ed attenzione per il nuovo numero di LdP, presentato presso la biblioteca scientifica dell’ass6. le bellissime foto di Grober danno un’idea persino del caldo che c’era….


La solitudine dei numeri primi secondi terzi..

maggio 20, 2009

Giorni fa sono ripassato in sede dopo non ricordo quanto tempo, anche se per poco più di un blitz . Diego alla consolle accompagnava Dario manina al pc di sinistra ed io come un rapace mi sono fiondato su quello di destra miracolosamente libero. Poi ho capito perché: era bloccato! Come disse già qualcuno: “se becco quello che..” ha aperto tutti quei programmi fino a piantarlo.. evidentemente non gli dava il tempo di caricarli e li rilanciava ancora, e poi ancora, e poi.. dopo un po’ che ne uccidevo ho smesso di contarli. Leggi il seguito di questo post »


18 maggio

maggio 18, 2009

il cesco in grandissima forma apre il pomeriggio con una serie di  numeri d’alta scuola. poi arriva il zozzo e il livello sessual politico del discorso si alza di brutto. manuele intanto risponde a una lettera dal carcere: verso le sei e un quarto ha già scritto tre fogli… giorgio dà il consueto gas con valentino, mentre le giovani speranze oggi scalcettano poco, preferiscono un giro in centro. ultim’ora: la juve esonera ranieri e i rdp forse fanno la squadra di calcetto per il torneo: che ranieri abbia già firmato?