Il post più freddo della storia…

Stamane, dopo aver parcheggiato l’auto nell’abituale posto nei paraggi di viale Grigoletti, sono passato davanti alla nostra oramai ex sede, notando un grosso catenaccio legato a quel cancello che non si chiudeva mai nei pomeriggi in cui eravamo aperti a tutte e a tutti. Ammetto che di aver avuto un ghigno “satanico” nel vedere che tutto era chiuso e silente. Proseguo con le mie abitudini: prendo le sigarette ed il giornali, visto che oggi la notizia che ci riguarda parla di una lettera del Vescovo al signor Rosset, come una ultima, disperata proposta di rivedere la vendita del immobile della Sacra Famiglia.

Ma la mia camminata è prolungata vero piazza XX settembre, dove ci sono le casette del Natale, che in questi giorni sono molto frequentate. Ada mi sta aspettando, sembra aver preso le sembianze di un ghiacciolo, viste le temperature siberiane di oggi. La nostra piccola “nuova sede della settimana” (gentilmente offertaci dal Comune) si trova tra l’invitante, per il palato dei più golosi, casetta dei dolci, che una signora dall’aspetto familiare gestisce silenziosamente. Di fronte a noi una bellissima ragazza ucraina illustra ai passanti le pubblicazioni della locale  casa editrice Omino Rosso, mentre alla nostra sinistra un simpaticissimo ragazzo bengalese diventa subito amico e frequentatore del nostro spazio. Nel momento in cui sto scrivendo ci ha regalato gli auguri scritti nel suo alfabeto indi. Ne abbiamo tanto bisogno. Alcuni dei ragazzi sono venuti a trovarci, sfidando il freddo pungente, hanno bevuto un the caldo e compilato la lista della spesa. Tornando indietro, ripasso davanti alla ex sede e noto che i giornali che solitamente ci arrivano ogni giorno, straripano dalla cassetta della posta, (che peraltro è nostra, chissà se potremmo entrare a riprendercela?!). Un peccato lasciarli in un posto che non è più nostro, infatti li ritiro, mentre alcuni operai già stanno lavorando al pian terreno dello stabile e li porto in piazza, dove devono stare!

Insomma, abbiamo bisogno di calore (non solo quello umano!), continuate a venirci a trovare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: