Un domani per tutti

Ci apprestiamo a chiudere i battenti su questa settimana molto intensa e ricca di significati. Sicuramente la consapevolezza maggiore è quella di essere una Associazione che non esiste in quanto tale, ma che esiste e trova la sua forza vitale nel territorio e verso il territorio. Consapevolezza sancita dalla presenza delle più importanti cariche dell’amministrazione della Città alla conferenza stampa, che si sono mosse con interesse e voglia di conoscere in profondità l’impatto dell’Associazione nella quotidianità locale.

Come spero abbiate letto nella stampa di ieri, Gazzettino e Messaggero Veneto, Il Friuli e leggerete nelle prossime uscite del Momento ed Il Popolo, la problematica della sede da trovare e da rilanciare non è più una questione legata all’interesse di una manciata di operatori e di un manipolo di persone problematiche, ma è una questione di interesse ampio, di Pordenone e provincia. L’Associazione è divenuta negli anni un patrimonio della città, sia in termini metodologici che di attivazione specifica, patrimonio culturale, di promozione alla salute. Crediamo che sia importante pensare al domani in termini di sviluppo, pensare che l’oggi così complicato si risolva creando nuove alleanze, creando tragitti innovativi per affrontare disagi e dipendenze. Le droghe, le modalità di assunzione, le persone che le utilizzano, le età, gli status sociali, si stanno modificando velocemente e le risposte da dare devono essere altrettanto velocemente modificabili rispetto al passato. La richiesta che facciamo, di uno sforzo da parte di tutti per permetterci di continuare in questa opera di innovazione, non nasce dalla mera paura della perdita di un lavoro, ma dal timore che senza questo lavoro a rimetterci sia l’intero indotto sociale e ribadiamo, non solo per quello che è stato… ma soprattutto per quello che saremmo in grado proporre.

Annunci

One Response to Un domani per tutti

  1. franca ha detto:

    Sono d’accordo: siete in grado di dare davvero molto.
    Per questo vi auguro, e sono sicura, che ce la farete.
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: