Sostienici con tuo il 5×1000

marzo 30, 2012

Carissimi Amici,

si avvicina il periodo fatidico della dichiarazione dei redditi e quest’anno vogliamo comunicarvi che se volete, e noi ne saremmo molto felici, potrete donare il vostro 5×1000 alla nostra Associazione. Se ritenere utile tale gesto, ricordatevi di portare dal vostro commercialista, o a chi vi fa la denuncia dei redditi, il nostro codice fiscale:

 

91045500930

 

Ringraziamo anticipatamente quanti di voi aderiranno al nostro sostegno

Annunci

L’AIDS non è storia, è presente!

marzo 29, 2012

                            

                

         

 

E’ ON LINE IL SITO “www.hivsostanze.org”
La lotta all’Aids è di tutti, aiutaci a diffondere questa iniziativa

e a far compilare il questionario!

 

Le associazioni CNCA, DIANOVA, FONDAZIONE VILLA MARAINI, GRUPPO ABELE ONLUS, I RAGAZZI DELLA PANCHINA, LILA, SAN BENEDETTO AL PORTO stanno conducendo, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità,  un’indagine allo scopo di acquisire informazioni relative all’uso del profilattico, all’accesso al test per l’HIV, e ai programmi di prevenzione e di informazione contro l’HIV, da parte di persone consumatrici di sostanze. Per questo ti invitiamo a voler compilare il questionario, finalizzato a raccogliere dati importanti, che saranno utili a valutare quanto, in Italia, l’attività di informazione, prevenzione e sorveglianza nel campo dell’HIV sia in linea con le direttive europee e individuare strategie nazionali utili all’azione di contrasto della diffusione del virus dell’HIV.

IL QUESTIONARIO E’ ANONIMO

In questo periodo molte persone stanno compilando il questionario nei servizi pubblici, nei servizi gestiti dalle nostre associazioni e attraverso il sito internet www.hivsostanze.org

 

Aiutaci a diffondere questa iniziativa!
Il tuo contributo è prezioso per l’esito di questa indagine.

 

 Ti chiediamo solo 5 minuti del tuo tempo

Per accedere alla compilazione on line, basta cliccare sul tasto in alto a destra subito sotto quello di LdP

GRAZIE


IN GIOCO DALLA PANKINA

marzo 28, 2012

OGGI VOGLIAMO REGALARE A TUTTI UNA PICCOLA PERLA!  Di seguito avrete modo di introdurvi all’interno di un viaggio composto da 20 tappe, da 20 appuntamenti, che tutti assieme compongono in forma breve e dinamica il percorso, l’idea, il pensiero, lo sviluppo dell’Associazione. La realizzazione di questa presentazione è nata in occasione della giornata intitolata “C’era una Svolta” organizzata dai Servizi Sociali di Pordenone in data mercoledì 21 Marzo all’interno del Deposito Giordani. In quella giornata si sono alternate diverse realtà locali ed italiane che a vario titolo e con diverse attività si occupano di sociale. Ognuna ha dato un suo contributo rispetto al tema “come una comunità ed un territorio in crisi, possono promuovere un cambiamento”. Il titolo del nostro intervento è stato “In gioco dalla Pankina. Attesa, fiducia, inserimento” e si è articolato attraverso 20 slide appunto, ognuna delle quali veniva commentata a voce. Nel blog, essendo un lavoro titanico introdurre le spiegazioni in forma orale, abbiamo inserito dopo ogni slide presentata il testo scritto delle descrizioni. Buona lettura e buon percorso attraverso l’esperienza de.. I RAGAZZI DELLA PANCHINA!

Leggi il seguito di questo post »


Un progetto, uno stile di vita

marzo 27, 2012

Un post per raccontare momenti belli, fruttuosi. Una giornata che è una tappa di un percorso intrapreso diversi mesi fa, che si protrarrà per diverso tempo ancora. Stiamo parlando della giornata di giovedì scorso, giovedì 22 Marzo, realizzata all’interno del progetto “Legati ma Liberi”. In altre occasioni precedenti all’interno del blog, si era parlato di questo progetto, che vede il Dipartimento per le Dipendenze di Pordenone, Ass. I Ragazzi della Panchina, C.A.I. di Sacile e Spilimbergo collaborare per portare adulti appassionati, ragazzi e ragazze con problematiche di uso ed abuso di sostanze, in montagna per arrampicare, ma soprattutto per fare un lavoro su se stessi. Le tappe di avvicinamento a questo risultato sono state molteplici e non semplici: Sensibilizzazione e disponibilità al progetto da parte dei C.A.I., individuazione e formazione di adulti significativi, aggancio ed adesione dei ragazzi. Giovedì si è realizzata una tappa intermedia importante, imparare le tecniche di base sull’arrampicata in parete.

Leggi il seguito di questo post »


Siamo in corsa

marzo 26, 2012

Sono passati diversi giorni dall’ultimo post, quasi due settimane in realtà. Nel frattempo non è che ci è fermati anzi, non è che non ci fosse stato nulla da scrivere, solo che la mancanza di una sede paradossalmente dilata il tempo dell’ogni giorno, e non il contrario, come sarebbe lecito aspettarsi. La dispersione della quotidianità, lo stare con i ragazzi o cercarli a volte, in città, rende tutto dispersivo, fumoso. Incontrare politici ed amministratori, o cercare di farlo sarebbe meglio dire, è un compito che a tratti ti fa sprofondare in derive schizofreniche. Accorgersi che piano piano, sotto i colpi imposti dalle mazzate del tempo senza fine, si stanno crepando le colonne che per anni hanno sostenuto l’edificazione di un tragitto così difficoltoso come quello costruito dai Ragazzi della Panchina, è un dolore che ti blocca. Nel frattempo abbiamo comunque partecipato ad innumerevoli incontri di equipe all’interno del Ser.T per discutere e decidere le azioni verso ragazzi in difficoltà. Abbiamo realizzato insieme al Dipartimento per le Dipendenze ed il C.A.I. una giornata di formazione inerentemente al progetto montagna, all’interno della struttura di arrampicata indoor a Treviso, tra le più grandi in Europa. Abbiamo partecipato alla giornata dedicata al progetto “C’era una Svolta…” con un nostro contributo narrativo riguardante il tema di come una comunità ed un territorio in crisi possono promuovere un cambiamento. Abbiamo partecipato a Bologna ad un tavolo nazionale rispetto al tema della “riduzione del danno”. Stiamo preparando un progetto regionale, per realizzare delle azioni interessanti sul territorio cittadino e gravare così il meno possibile sulle casse delle amministrazioni locali. Tutto questo nelle ultime due settimane!

Leggi il seguito di questo post »


Sunshine!

marzo 13, 2012

Il sole di questi giorni riscalda non solo l’aria e fa salire la colonnina di mercurio, ma scalda il cuore e fa salire un senso di felicità. L’idea che piano piano si stia facendo dei passi avanti verso la primavera risveglia sensazioni sopite, lo stare all’aperto non è più una sofferenza ma diventa gioia, motivo di incontri, di chiacchiere leggere buone a farci prendere qualche raggio di sole in faccia. Belle sensazioni!

Leggi il seguito di questo post »


Buon Fine Settimana!

marzo 9, 2012

Mattinata passata con i ragazzi al parcheggio di via Montereale oggi. Abbiamo comunicato pure a loro le evoluzioni di questi ultimi giorni rispetto alla questione sede e luogo temporaneo. La reazione è stata positiva, di contentezza, anche se pure loro sperano che queste evoluzioni si traducano in realtà in tempi abbastanza rapidi. Oramai sembra chiaro che per una sede definitiva si arriverà all’estate inoltrata, nelle migliori delle ipotesi, ma non è tanto questo a cui si punta con celerità, si punta ad arrivare velocemente ad un posto provvisorio.

Leggi il seguito di questo post »