Un po’ di Napoli, un po’ di Noi..

ottobre 30, 2012

 

Non ci siamo ancora ripresi del tutto dalla trasferta di Napoli e da un certo punto di vista questa è una fortuna, perché resta ancora “caldo” nei pensieri, negli occhi e nel cuore, tutto quello che si è vissuto. Raccontare come se fosse una sorta di cronistoria l’immensità delle cose fatte e realizzate sarebbe una bestemmia in termini, il rischio sarebbe quello di limitarsi a fare un elenco sconfinato di azioni, sicuramente tralasciandone alcune, nella speranza che ne escano i significati. La scelta in questo post è quello invece di far passare alcuni concetti, emozioni, valori, che hanno accompagnato e condito ogni istante passato a Napoli. Innanzitutto il viaggio, perché non si rientra se non si è mai partiti, perché non c’è nulla da riportare che non si è preso nulla, perché non c’è nulla su cui crescere se non si ricerca terra nuova, perché non ci sono occhi nuovi se l’orizzonte rimane sempre lo stesso.

Leggi il seguito di questo post »


Scampia, anteprima dello spettacolo

ottobre 22, 2012

Carissimi siamo tornati, stanchi ma felici con un sacco di cose da raccontarvi, lasciateci ancora un paio di giorni per riprenderci dalla grande fatica e poi vi delizieremo con i nostri racconti, intanto godetevi questo video, buona visione.


Panka a Napoli.. Domani si parte!

ottobre 17, 2012

Siamo arrivati alla vigilia della partenza verso Napoli. Questo pomeriggio ci incontreremo per gli ultimi dettagli, per fare il punto della situazione, per addentrarci nelle emozioni, nel clima del viaggio. Inutile nascondere che siamo tutti abbastanza agitati, non tanto un’agitazione derivante da paura, ma piuttosto un’agitazione entusiastica, di chi comprende l’importanza di quello che si andrà a fare. C’è contentezza, voglia di partire ed anche di arrivare, per immergersi il prima possibile in quel turbine di eventi che ad immaginarli da qui impressionano, ma che sicuramente da vicino sprigioneranno carica e voglia di dare il meglio. Siamo fieri ed orgogliosi di poter portare questa esperienza, la nostra esperienza di Panchinari, così lontano da Pordenone, perché è sperimentandosi senza paura di sbagliare ma con la volontà di migliorare che si raggiungono i risultati migliori, e tutti noi siamo pronti a diventare “più grandi”..

Leggi il seguito di questo post »


Panka a Napoli

ottobre 15, 2012

Entriamo in una settimana piuttosto intensa per l’Associazione. Questa è la settimana di Napoli. Giovedì 18 una folta delegazione partirà alla volta di Napoli in due tronconi. Una parte, 11, partiranno in aereo da Venezia in tarda mattinata per arrivare alle 12 circa. Un’altra parte della colorata brigata, 6, si farà un cost to cost nord-sud in furgone, partendo da Pordenone verso le 9.30 del mattino per arrivare ad orario di cena circa a Napoli. Fin da subito un enorme grazie alla Coop Itaca che ci offre la possibilità di utilizzate un furgone nuovo nuovo per la trasferta. La necessità di differenziare il viaggio nasce da un lato per l’esigenza per portare le scenografie, che con l’aereo sarebbe costato tantissimo e dall’altro perché proprio nella giornata del 18/10/12, Mihai (il ragazzo detenuto nel carcere di Pordenone che grazie alla disponibilità e sensibilità di Alberto Quagliotto, direttore del carcere, aveva partecipato al Laboratorio Teatro) verrà rilasciato e verrà a Napoli da uomo libero. Si infittiscono di significati questi giorni che ci terranno nel capoluogo partenopeo fino a domenica 21, data di rientro. Fitta la scaletta che ci vedrà muovere tra e nei vari quartieri di Napoli, perché tanta è la voglia di ripagare l’ospitalità e perché tanta è la voglia di non lasciarci sfuggire nemmeno una delle mille possibilità che un’esperienza di tale portata è destinata ad offrirci. Giovedì, per gli avio trasportati, si tratterà di tenere una conferenza stampa congiunta con il Dipartimento di Napoli 2 Nord, con giornali e televisioni locali ma non solo, visto che tutte le giornate a Napoli verranno seguite e videoregistrate da una troupe della RAI. Nel pomeriggio probabile visita tecnica al teatro nel quale metteremo in scena la commedia nel giorno seguente. In serata riposo e attendendo l’arrivo dei trasportati con gomma, cena e convivio con responsabili e ragazzi dei Ser.T locali. Venerdì 19 si inizia senza respiro..

Leggi il seguito di questo post »


TV7 RAI 1 “I RAGAZZI DELLA PANCHINA”

ottobre 11, 2012

 

BUONA VISIONE


Nuovo link per Panka in RAI..

ottobre 8, 2012

Venerdì 28 durante la sera\notte della programmazione Rai1, all’interno del rotocalco Tv7,hanno messo in onda il filmato che riguarda la rappresentazione teatrale “La Legge è Uguale per Tutti?” realizzata all’Ex Convento di San Francesco a Pordenone in data 22 Giugno 2012 dal Laboratorio Teatro dei Ragazzi della Panchina.

Essendo che nel sito Rai nella sezione Replay dopo una settimana di visibilità i video vengono sostituiti con altri, dal link precedente non si accede più al filmato. Per tutti coloro che volessero vedere o rivedere il filmato il link aggiornato è:

 

http://youtu.be/T9l3f6YRFNs

 

Buona visione


Per vedere o rivedere la Panka su RAI1

ottobre 1, 2012

Venerdì 28 durante la sera\notte della programmazione Rai1, all’interno del rotocalco Tv7,hanno messo in onda il filmato che riguarda la rappresentazione teatrale “La Legge è Uguale per Tutti?” realizzata all’Ex Convento di San Francesco a Pordenone in data 22 Giugno 2012 dal Laboratorio Teatro dei Ragazzi della Panchina.

La comunicazione che vi abbiamo dato è stata ritardata dall’incertezza della messa in onda, che ci è stata comunicata e confermata dal giornalista Rai Alessandro Gaeta, curatore del filmato e regista del lungometraggio che sta realizzando sulla nostra esperienza, nel pomeriggio del venerdì 28 stesso.

Per tutti coloro che non avessero letto il comunicato attraverso il blog in tempo utile e per tutti quelli che non avessero avuto la possibilità o la forza di aspettare l’orario della messa in onda, vi mettiamo a disposizione il link attraverso il quale accedere al filmato. Cliccando accederete all’inizio della trasmissione Tv7, vi sorbirete 30 secondi di pubblicità e poi andate direttamente (spostando con il mouse il cursore nella barra che indica i minuti totali del rotocalco) al minuto 35 e 45 secondi, che è l’esatto momento nel quale prende il via la parte che ci riguarda. Il filmato dura 12 minuti.

 

http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html#day=2012-09-28&ch=1&v=149113&vd=2012-09-28&vc=1

 

Buona visione!