Chi non muore si rivede

Immagine

Chi non muore si rivede, potrebbe essere il titolo di questo inizio 2013. Ci hanno provato ad ucciderci, non pensiate. La cosa è che quando impari, per deformazione professionale, a dover lottare ogni giorno per dare voce ad una realtà del vivere così tanto etichettata, giudicata, denigrata, impari ad aggrapparti anche con i denti a tutto quello che ti permette di rimanere vivo. Così abbiamo fatto. Siamo rimasti aggrappati alla nostra solidità intellettuale, siamo rimasti aggrappati alla nostra integrità morale, siamo rimasti aggrappati all’unicità della nostra storia, siamo rimasti aggrappati a tutti coloro che conoscono perfettamente l’importanza del nostro esistere, ed eccoci qui… stanchi un po’ più di quello che sarebbe stato giusto essere, ma felici per essere riusciti a portare a casa dei risultati per certi versi ottimi.

Abbiamo concluso le pitture e le pulizie interne, abbiamo montato armadi, librerie e scaffali, sono stati posizionati tavoli e sedie e riposizionati libri, documenti, volantini, giornali. Mancano ancora delle cose che vorremmo recuperare, come ad esempio dei divani o dei tappeti, e mancano ancora di sistemare alcune cose che però sarà da capire dove in base all’utilizzo. In ogni caso ci siamo davvero e inizieremo ad aprire le sede ogni giorno con orari ridotti. Abbiamo scelto di aprire dalle ore 14 alle 16/16.30 dal lunedì al venerdì, perché siamo in attesa che la linea telefonica venga attivata e con essa che ci sia la possibilità di internet. I tempi di attivazione dovrebbero aggirarsi sui 15 giorni circa, e per questo non riusciamo a riaprire direttamente 5 ora al giorno, ma nel frattempo iniziamo a dare ai ragazzi, con i tempi che necessitano, la consapevolezza che la sede è riaperta. Si riparte!!! Sarà un’esperienza da rinnovare e da capire anche per noi, ma le sfide ci hanno sempre stimolato e mai impaurito.

Annunci

4 Responses to Chi non muore si rivede

  1. lorena ha detto:

    ciao ragazzi e’ bello sapere che avete di nuovo una sede dove incontrarvi. perche’ gli ostacoli della vita si affrontano con le persone che vi vogliono bene.
    lorena

  2. stefanovenu ha detto:

    Grazie Lorena, speriamo che una volta pure tu, se ti è possibile, venga a farci visita! ciao

  3. pensareconipiedi ha detto:

    Un anno, dico un anno ci è voluto! Bravi ragazzi 🙂

    • stefanovenu ha detto:

      Grandissimo “pensareconipiedi” Fabio!! Ti ricordo che hai ancora da svelarci il segreto che a tuo dire “vi dirò al momento giusto..”! noi restiamo curiosamente in attesa, senza dimenticarcene!! Ciao!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: