I RAGAZZI DELLA PANCHINA IN TV

novembre 29, 2013

In occasione della giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS, abbiamo realizzato insieme al nostro amico giornalista, Alessandro Gaeta, delle interviste che andranno nello speciale di TV 7 del TG1 dedicato a questa giornata.
La puntata sarà in onda domenica sera alle 23.15 circa, in anteprima lo spot che lancia la puntata.

Annunci

Come fate a non esserci il 2 Dicembre???

novembre 28, 2013

IMG_0883

Sono a pieno regime le lavorazioni per la preparazione dell’evento del 2 Dicembre 2013. All’interno della sede colori, pennelli, spillette, fiocchi, nastri, colla, non toccano nemmeno terra da tanto che girano per produrre meravigliosi gadget da utilizzare il 2 Dicembre. Adesso vi faremo vedere alcune foto per farvi capire, anche se le foto rappresentano il 10% di quello che effettivamente sta accadendo… l’unica cosa che vi tocca di fare è venire al chiostro della biblioteca a Pordenone il 2 Dicembre dalle ore 16 in poi… NON POTETE MANCARE!!!!

Leggi il seguito di questo post »


HIV DAY 2 DICEMBRE 2013

novembre 20, 2013

hivdayfronte
hivdayretro
In occasione della giornata mondiale per la lotta all’HIV, l’Associazione si è mossa per organizzare un evento in città che dia la possibilità a tutti di pensare, agire, condividere, informarsi, rispetto ad un tema così particolare e paradossalmente ancora molto sconosciuto.
Si è voluto proporre questo momento d’incontro cittadino il 2 Dicembre e NON SOLO IL 1 DICEMBRE, che da il titolo della giornata, proprio per passare il concetto che l’HIV è un problema che non può essere considerato solo un giorno all’anno, ma ci deve essere una consapevolezza costante.

La prevenzione non si fa un giorno all’anno e come dice Hivo nei suoi video, è ancora virale, non si capisce perché ormai tutti lo ignorino.

Per ricordare che parlarne non è sconveniente, per sorprendere con tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione, per dire certe parole e fare certe domande a voce alta…
Perché? Che c’è di strano? Far domande è meglio che curare.

NON SOLO IL PRIMO DICEMBRE Leggi il seguito di questo post »


Giovedì di castagne in sede!

novembre 15, 2013

DSC_0007

Ieri pomeriggio/sera è andata in scena la castagnata della Panka. Si è deciso di invitare la Via in cui abbiamo la sede, degli amici, la coop Itaca ed i nostri ragazzi ovviamente. Abbiamo allestito uno spazio davvero carino nel giardino della sede in Via Selvatico, grazie ad un archibugio di proprietà Zorzi, che ha reso la preparazione delle castagne un piacere agli occhi oltre che al palato. Circa 40 le persone che hanno partecipato alla castagnata, costruendo un clima “caldo”, amicale, davvero piacevole. Un immenso grazie va fatto alle signore “vicine di casa” che ormai ci hanno adottato e sappiamo in diversi casi “difeso”. Un grazie particolare alla signora Anna, abitante della via e mamma della nostra “vicinissima di casa”, che oltre a rifornirci quasi quotidianamente di dolci buonissimi e sformati salati deliziosi, per la castagnata ha superato se stessa..

Leggi il seguito di questo post »


Andrea e la sua Tesi sui Ragazzi della Panchina

novembre 12, 2013

IMG_0862

Questa mattina abbiamo assistito alla discussione di laurea di Andrea Lenardon, che ha realizzato il tirocinio del terzo anno in Associazione per l’Università degli studi di Udine corso di Laurea in Educazione Professionale. La tesi si intitola: -Vicini alla Strada: la rete informale- “I Ragazzi della Panchina”, un ponte tra i ragazzi consumatori e la cittadinanza. La vita parte da un punto, a volte indefinito, che contiene speranze e progetti, pensieri ed orizzonti. Da quel punto se ne raggiungono altri, le strade possibili si moltiplicano, gli incroci di costringono alle scelte ed al rischio. Si parte per diventare e si finisce per essere, sicuramente non quello che si pensava, ma sicuramente diversi e come tali, migliori e migliorabili. Andrea è stato con noi e per noi tutto questo. E’ partito da tirocinante, è diventato nel tragitto un collega ed ora è un amico, un Pankinaro. Pensiamo che abbia dalla sua una dote immensamente potente e come tale immensamente fragile da conservare: la sensibile curiosità. Possiede la vita per raggiungere ciò che crede e vuole. Ne conoscerà i limiti e le lacrime, ma queste saranno tragitto indispensabile per scegliere, rischiare, diventare ed in ultima analisi, essere. Buona Vita!

Leggi il seguito di questo post »


Ciao Ennio

novembre 5, 2013

Purtroppo ieri è venuto a mancare Ennio Rajer. Da diverso tempo era in lotta contro un tumore. Dopo vari ricoveri e trattamenti farmacologici continuativi il suo fisico, ridotto allo stremo, non ha più retto. Ennio è stato per la sede una presenza mai ingombrante ma sempre importante. Ha scritto diverse volte nel giornale LdP articoli mai banali e le sue parole, quando veniva a trovarci, erano sempre parole posate, delicate, sensibili. Perdiamo una persona intelligente e vulnerabile, un signore d’altri tempi, che paga dazio ad una vita che non ha saputo mantenere in equilibrio. Un abbraccio da chi ti ha voluto bene. Buon viaggio.