E’ QUI LA FESTA?

C_4_articolo_2007269_upiImagepp

Leggiamo con interesse, stupore ed anche preoccupazione, gli articoli sui due principali quotidiani locali di Pordenone rispetto al Rave Party avvenuto sul greto del Tagliamento in località Quaiare a San Vito al Tagliamento sabato scorso. Interesse, stupore ed anche preoccupazione perché l’articolo uscito sul Messaggero Veneto sembra descrivere un evento completamento diverso da quello del Gazzettino. Se non fosse che la località citata è la stessa, davvero nulla di quanto scritto dai due quotidiani è nemmeno minimamente equiparabile. Come può succedere una cosa del genere? Prevale il senso di preoccupazione rispetto all’informazione in quanto tale.. capiamo che ogni giornale “taglia” le informazioni in base alla “linea” che più interessa, ma non può essere che lo stesso evento letto sul Messaggero Veneto faccia intendere, commentare, pensare, discutere i lettori in maniera esattamente opposta a quelli che hanno letto il Gazzettino.

Ma questo Rave ha o non ha disturbato dei residenti della zona? Il Messaggero dice di no ed il Gazzettino si.. i ragazzi presenti se ne sono andati la domenica mattina pulendo il luogo e con fare sereno? senza che i Carabinieri, dopo i dovuti accertamenti, trovassero nulla per muovere procedimenti penali o amministrativi? Perché nel Messaggero si dice questo ma nel Gazzettino si lascia intendere altro.. Insomma, questa festa, non autorizzata, è stata una festa giustamente monitorata ma assolutamente nei limiti o una notata di musica, alcol e sesso tra la vegetazione? In conclusione, dobbiamo iniziare a pensare che da qualche parte i ragazzi si possano divertire, anche con degli eccessi gestiti, o davvero il mondo giusto è quello che si mette la cravatta la domenica mattina e si strige le mani in segno di pace, nascondendo poi gli orrori del quotidiano dentro case sempre più vuote e destinate a produrre un futuro sempre più individualista e quindi destinato al crollo? Forse la risposta la troverete in qualche quotidiano, ma leggeteli tutti, perché ognuno scriverà cose diverse..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: