Lilla

amicizia-tra-uomo-e-donna

Lilla è una ragazza della provincia di Potenza che, per motivi di studio, vive da qualche anno a Firenze. Da pochi mesi condivide l’appartamento con suo fratello, salito anche lui per studiare nella città toscana. Io e Lilla ci siamo conosciuti in una chat circa 5 anni fa e già dopo pochi mesi avevamo legato moltissimo. La cosa bella è che abbiamo gusti musicali, opinioni politiche e religiose completamente opposte. L’unica cosa in comune è che entrambi siamo attratti dalle donne, anche se pure su questo punto abbiamo gusti discordanti; una che piace a me a lei non piace e viceversa. Siamo pure entrambi sfortunati nei rapporti di coppia. Però andiamo molto d’accordo, ci siamo sempre l’uno per l’altra, ci vogliamo un bene dell’anima e posso dire che senza di lei la mia vita sarebbe sicuramente peggiore. Lei per me è un sostegno nei momenti bui, come so di esserlo anch’io per lei. Solo da un messaggio scritto riusciamo a capire i nostri stati d’animo in quel momento.

Se per caso non ci sentiamo per qualche ora, visto che siamo abituati a scriverci messaggi quasi 24 ore su 24, capita spesso che ci contattiamo contemporaneamente. Ormai completiamo le frasi uno dell’altra perché ci conosciamo nell’essenza. Talvolta capita che uno di noi due inizia a parlare di qualcosa e l’altro, prima che finisca un discorso, risponde e commenta. Quando dobbiamo sentirci al telefono dobbiamo essere sicuri di aver tempo libero perché, anche se ci diciamo, “stiamo solo 5 minuti” alla fine non passiamo mai meno di un’ora a parlarci. E si parla di tutto: magari ci chiamiamo per uno sfogo e poi si inizia a disquisire di musica, politica e donne… il nostro è un rapporto forte e profondo che niente e nessuno potrà mai spezzare. Ci hanno provato in mille modi, cercando di separarci con le motivazioni più assurde, dettate soprattutto dalla gelosia. Tra le varie assurdità dicevano a lei che io facevo l’amico solo per poi portarmela a letto e a me dicevano che mi stava solo usando per le mie amicizie e conoscenza nel mondo omosessuale per trovare una ragazza con cui stare. In realtà sono io ad usufruire delle mie conoscenze per farle conoscere una ragazza seria che non la prenda in giro. Purtroppo per ora non abbiamo ancora avuto occasione per incontrarci di persona, ma le ho promesso che il giorno della sua laurea sarò fisicamente vicino a lei e spero di riuscire a mantenere questa promessa. Grazie a lei ho capito che la vera amicizia esiste e può esistere anche tra uomo e donna, senza che ci siano secondi fini da una delle due parti.

Gianluca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: