Sogno e realtà

cs7

Da bambino sognavo anzi, ero convinto che un giorno sarei diventato un calciatore. Da piccolo saltavo scuola per andare a giocare a calcetto in strada o in qualche cortile di qualche palazzo vicino casa. Mi bastava avere un pallone e qualche amichetto che venisse con me ed immaginavo di giocare in un vero campo di calcio. Mentre giocavo pensavo sempre a tutte quelle persone che mi guardavano giocare e mi chiedevo se tra quelli ci poteva essere magari qualche osservatore di una grande squadra, che mi avrebbe potuto portare in una squadra famosa, magari il Napoli. Il mio idolo, infatti, era Maradona. Provavo una sensazione di gioia e libertà, mentre immaginavo di poter avere un futuro migliore per me e per la mia famiglia, che in quel momento non stava passando un periodo economicamente felice e poter liberarla da potenziali legami malavitosi. Adesso ho 27 anni e quel sogno non si è mai avverato, sia perché non ho mai avuto una buona guida materna e paterna, sia perché il contesto dove sono cresciuto era un mondo dove ti fanno capire che l’unica cosa da fare è diventare un boss o un affiliato a qualche clan, e che i sogni di un bambino sono limitati e difficilmente possono essere diversi da questo. Sicuramente non ho potuto realizzare il mio sogno ma non ho voluto seguire i sogni di altri. Nonostante questo, oggi posso dire che sono felice lo stesso: vivo a Monfalcone e lavoro in un cantiere navale, dove mi occupo di assemblare barche di vario genere. Sono sposato con la mia adorata moglie e abbiamo due splendidi bambini, un maschietto di 7 anni e una femminuccia di 5. Quindi mi reputo molto fortunato, perché non sono in qualche clan camorristico e vivo una vita serena con la mia famiglia, anche se con molti sacrifici! Per il futuro spero di poter continuare a crescere come uomo a livello professionale, stare insieme alla mia famiglia e poter dare a mia moglie e ai miei bambini una vita più dignitosa, lavorando onestamente e duramente come sto facendo adesso.

Mario

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: