Lettera a Babbo Natale…

babbo-natale

Caro babbo natale,

un altro anno si sta per concludere. Ancora una volta siamo immersi nel festoso clima natalizio. Tu starai scaldando le renne e mettendogli gli zoccoli da neve. Beh, ti aspetta un lavorone, milioni di bambini ti attendono guardando speranzosi e sognanti il loro camino. Forse non solo i bambini hanno bisogno di te, magari ricordati dei molti adulti disillusi che ti hanno dimenticato, che hanno scordato cosa voglia dire festa insieme e cosa voglia dire Natale.

Personalmente avrei una lunga lista di desideri da richiederti, anche se so che è (quasi) impossibile trovare sotto l’albero questi doni…in ogni caso io, a te, Babbo Natale, voglio credere e voglio sperare sempre che almeno a Natale tu possa aiutarci a ricordare che possiamo essere migliori e che questo mondo può sempre stupire e regalarci sorrisi.

  • Mi piacerebbe che a Natale non si ingrossassero solo le pance di noi benestanti ma anche quelle di chi non può festeggiare e che per giunta non ha la pancetta (non è giusto che ingrassiamo solo noi…)
  • Mi piacerebbe che i Friul Falcons riuscissero a trovare almeno una vittoria sotto l’albero.
  • Mi piacerebbe che almeno a Natale ogni bambino possa semplicemente sentirsi felice, spensierato, senza attese, aspettative e oneri da adulto, quindi semplicemente bambino.
  • Mi piacerebbe che in certi luoghi del mondo si potesse sentir risuonare Jingle Bells nell’aria al posto del frastuono degli spari e delle bombe.
  • Mi piacerebbe che quest’anno la serie A non fosse già decisa a febbraio e che non vincessero sempre quelli là, brutti, con la maglia come le zebre.
  • Mi piacerebbe che i potenti del mondo si accorgessero del bene che possono fare per l’umanità, aldilà di quello che possono fare (e fanno) per il loro gonfio portafoglio.
  • Mi piacerebbe che neri, bianchi, rossi, gialli, viola o verdi, si parlasse comunque sempre di uomini…e non ruspe, muri, barriere e recinzioni.
  • Mi piacerebbe che ogni malato potesse avere le stesse opportunità di cura e che la salute fosse considerata il bene primario e universale.
  • Mi piacerebbe che il Panzer F.C vincesse al fantacalcio.
  • Mi piacerebbe che nel nostro parlamento si facessero gli auguri tra di loro con il cappellino natalizio e le buone intenzioni, dimenticandosi per una volta cosa vuol dire maggioranza e opposizione, e ricordandosi il significato di “politica”.
  • Mi piacerebbe che Rafa tornasse al suo livello e prendesse tutti a racchettate.
  • Mi piacerebbe che Sky avesse ancora la Champions League perché il mercoledì sera mi manca like the deserts  miss the rain.
  • Mi piacerebbe che Changeman decollasse e Gaia fosse pronta ad accoglierlo.
  • Mi piacerebbe che il prossimo scalino che trovo, per cui non posso entrare in un bar, sparisse per magia.
  • Infine, mi piacerebbe che le persone fossero contente di quello che hanno, che sapessero dire grazie dello svegliarsi, alzarsi in piedi, fare colazione, andare a lavorare e poi a sera, magari stanche, buttarsi a letto senza l’aiuto di nessuno, trovando magari il caldo di una compagnia e i pensieri dolci del sonno. Mi piacerebbe che si ringraziasse di queste piccole cose, perché non sono scontate, non sono un merito e sono semplicemente delle fortune che purtroppo non tutti abbiamo.

So che ce la metterai tutta Babbo Natale, non si sa mai, io tifo per te! In bocca al lupo, in culo alla balena o Vamos Babbo, scegli tu! =)

Alain 

Annunci

One Response to Lettera a Babbo Natale…

  1. Miriam ha detto:

    Grande alain!! Stupenda =)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: