Territorialmente parlando. Come coltivare il territorio per far crescere buone relazioni

L’Associazione “I Ragazzi della Panchina” è lieta di invitarla al convegno “TERRITORIALMENTE PARLANDO. COME COLTIVARE IL TERRITORIO PER FAR CRESCERE BUONE RELAZIONI” che si terrà venerdì 26 maggio presso l’Ex Convento di San Francesco con presenti importanti ospiti regionali e nazionali; partner organizzativi dell’evento sono l’AAS n°5, in particolar modo il Dipartimento per le Dipendenze di Pordenone, il Comune di Pordenone e la Cooperativa Sociale ITACA. La volontà è quella di proporre agli addetti ai lavori, ma anche alla cittadinanza, un convegno che evidenzi buone prassi, da parte del pubblico e del privato sociale, atte a coinvolgere il territorio nelle scelte di governance che riguardano la gestione del disagio sociale ed in particolare il consumo problematico di sostanze psicoattive.
Essendo “I Ragazzi della Panchina“ associazione che da oltre 20 anni coltiva, propone e cura l’essenziale legame tra territorio e Servizi, non poteva che proporre alla città un ulteriore momento di confronto fotografando, assieme a realtà regionali ed extra regionali, le modalità di agire, di proporsi e di co-operare con il territorio di appartenenza.
Il convegno sarà altresì occasione per riportare pubblicamente i dati elaborati nell’ultimo lavoro di ricerca che l’Università di Padova -Dipartimento di Psicologia- ha realizzato nel 2016 nei confronti dell’Associazione e che ha indagato la relazione costi/benefici della presenza de “I Ragazzi della Panchina” sul territorio di Pordenone.
Alla chiusura del convegno saremo lieti di ospitarvi nella nuova sede dell’Associazione in via Fiume a Pordenone per festeggiarne l’inaugurazione.
Il Convegno è a numero chiuso, gratuito e accreditato per le seguenti figure professionali: medico chirurgo, psicologo, infermiere, educatore professionale, tecnico della riabilitazione psichiatrica.
Scheda di iscrizione al sito http://www.ass6.sanita.fvg.it/it/azienda_informa/eventi/#par_prossimi_eventi
Invio iscrizioni all’indirizzo formazione.sede@aas5.sanita.fvg.it
Per informazioni contattare il Servizio Formazione AAS5 al 0434-369727
Di seguito il programma della giornata

Convegno
TERRITORIALMENTE PARLANDO
COME COLTIVARE IL TERRITORIO PER FAR CRESCERE BUONE RELAZIONI
26 maggio 2017 – Pordenone
presso l’Ex Convento di San Francesco,
Piazza della Motta, Pordenone

> 8.30
Iscrizioni

> 9.00
Apertura lavori e saluti delle autorità: Ada Moznich – Presidente associazione I Ragazzi della Panchina; Sergio Bolzonello – Vice Presidente Regione FVG; Alessandro Ciriani – Sindaco Comune Pordenone; Eligio Grizzo – Assessore Politiche Sociali Comune Pordenone; Dott. Giorgio Siro Carniello – Direttore Dipartimento Assistenza Primaria Aziendale AAS5.

> 9.30 – 10.30
“Il contributo dell’Associazione “I Ragazzi della Panchina” all’interno del sistema di servizi di contrasto al consumo di sostanze psicotrope stupefacenti”
Gian Piero Turchi
Docente del Dipartimento FISPPA (Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata) dell’Università di Padova

> 10.30 – 10.50
Discussione

***10.50 – 11.20 Coffe break***

> 11.20 – 11.40
“Criticità e punti di forza nella rete. Comunità Centro Solidarietà Giovani “Giovanni Micesio” – Don Davide Larice”
Roberta Sabbion
Medico psichiatra, responsabile Dipartimento Dipendenze AAS5, Pordenone

> 11.40 – 12.00
“Rapporto tra la Comunità La Nostra casa, il Servizio e il territorio”
Enrico Dassi e Cristina Silvestri
Operatori Comunità Terapeutica “La Nostra Casa”, Udine

> 12.00 – 12.20
“Il gioco del mondo interno ed esterno nel processo di cura. Comunità La Tempesta”
Alessandro Sartori
Psicologo-psicoterapeuta, direttore Comunità “La Tempesta”, Gorizia

> 12.20 – 12.40
“La mappa non è il territorio. Comunità “Piccola Comunità” di Conegliano”
Michela Stivanello
Psicologa- psicoterapeuta, direttore associazione “Piccola Comunità”, Conegliano

> 12.40 – 13.00
Discussione

***13.00 – 14.30 Pausa pranzo***

> 14.30 – 14.50
“Esperienza di Sert Casavatore Napoli”
Pietro Scurti
Psicologo-psicoterapeuta, responsabile U.O.S. Percorsi Psicologi ASL NA 2 Nord, Napoli

> 14.50 – 15.10
“Servizio e territorio. Quale evoluzione?”
Cristina Meneguzzi
Medico dirigente, Dipartimento Dipendenze AAS5, Pordenone
Giulia Rigo
Educatrice professionale, Dipartimento Dipendenze AAS5, Pordenone

> 15.10 – 15.30
“I Ragazzi della Panchina e territorio: non esiste una panchina senza una strada per raggiungerla”
Stefano Venuto
Educatore associazione “I Ragazzi della Panchina”, Pordenone

> 15.30 – 16.00
Discussione e chiusura convegno

> 17.00
Inaugurazione e visita alla nuova sede de “I Ragazzi della Panchina” in via Fiume a Pordenone
Rinfresco con accompagnamento musicale di Marco Anzovino

Annunci

One Response to Territorialmente parlando. Come coltivare il territorio per far crescere buone relazioni

  1. […] PORDENONE – Gestione del disagio sociale e del consumo problematico di sostanze psicoattive, focus sulle buone prassi per coinvolgere il territorio nelle scelte di governance. Venerdì 26 maggio all’ex Convento di San Francesco il convegno “Territorialmente parlando. come coltivare il territorio per far crescere buone relazioni” organizzato dall’associazione I Ragazzi della Panchina. Partner organizzativi dell’evento sono l’Aas n.5 “Friuli Occidentale”, in particolar modo il Dipartimento per le Dipendenze di Pordenone, il Comune di Pordenone e la Cooperativa Sociale Itaca. Leggi tutto […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: