MI PRENDO CURA DI ME

uomo-meditazione

Mi prendo cura di me in ogni istante delle mie giornate.
Mi prendo cura di me mentre cammino per strada.
Mi prendo cura di me mentre gioco con mia figlia. Ho cura di me mentre scrivo, mentre leggo e mentre guardo un film.
Mi prendo cura di me mentre curo i problemi quotidiani.
Mi prendo cura di me attraverso la premura nei confronti della mia famiglia.
Mi prendo cura di me quando cerco di rasserenare mia moglie, quando faccio l’amore con lei, quando mi sveglio in parte a lei.
Mi prendo cura di me quando progetto una giornata spensierata.
Mi prendo cura di me quando costruisco qualcosa, un oggetto, un mobiletto, un portafoto.
Mi prendo cura di me quando guardo il cielo oppure quando sento la primavera che riempie i miei sensi.
Mi prendo cura di me vivendo pienamente ogni istante nel bene e nel male, tutto serve. Cercando di godere di ogni piccola cosa e apprezzando il tutto.
Mi prendo cura di me cercando di prendere consapevolezza che la felicità, quella vera, è apprezzare ed amare ciò che ho.
E’ così che mi prendo cura di me, curando ciò che mi riempie il cuore di felicità e di benessere. La mia famiglia, mia moglie e mia figlia; se mi prendo cura di loro, mi prendo cura anche di me.
Mi prendo cura di me così, ma in realtà non sono sicuro di che cosa significhi esattamente prendermi cura di me.

Florian

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: