Chi Siamo

Associazione “I Ragazzi della Panchina” onlus

Anno di fondazione: 1999

Iscritta presso il Registro Generale delle Associazioni di Volontariato del Friuli Venezia Giulia nel Settore Sociale, posizione n. 255

 

L’associazione si ispira ai valori della solidarietà e della condivisione; non ha alcun indirizzo di carattere politico o religioso; si propone:

  1. il recupero della dignità della persona tossicodipendente o sieropositiva;
  2. il coinvolgimento del sociale nelle problematiche inerenti la tossicodipendenza e la sieropositività;
  3. attraverso forme aggregative, il coinvolgimento della persona tossicodipendente o sieropositiva, valorizzandone la soggettività e il ruolo nella società;
  4. la tutela del gruppo “I Ragazzi della Panchina” per quanto riguarda qualsiasi aspetto ad esso inerente anche marginalmente
  5. Una partecipazione attiva nel campo della prevenzione e dissuasione all’uso di sostanze illegali e a comportamenti a rischio di malattie sessualmente trasmissibili.
  6. La promozione della autoconsapevolezza delle persone consumatrici o sieropositive in materia di salute psicofisica e diritti della persona.

A tal fine l’Associazione organizzerà il tempo libero degli associati, promuovendo attività di volontariato a carattere fisico, culturale, informativo, formativo, ricreativo, assistenziale, psicologico e di utilità sociale, come esperienze di partecipazione, solidarietà e pluralismo.

Pertanto l’Associazione potrà occuparsi di:

  • trattazione di tematiche sociali e di altro tipo;
  • incontri rivolti ai giovani e a tutta la popolazione;
  • organizzazione di spettacoli, visite guidate, gite e altro;
  • sviluppare la ricerca per il recupero terapeutico delle persone tossicodipendenti o sieropositive;
  • attività diverse a carattere fisico:
  • diffondere e garantire ogni utile informazione sulle problematiche della sieropositività o della tossicodipendenza;
  • attività di formazione e di aggiornamento dei volontari;
  • attività ricreative ed animative di aiuto alla persona, per lo svago ed il tempo libero;
  • aiuti volti a favorire la vita di relazione;
  • realizzare attività socialmente utili

L’Associazione potrà svolgere qualunque altra attività connessa ed affine a quelle sopra elencate, nonché utile alla realizzazione degli scopi statutari.

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: